Rifiuti, Confindustria scende in campo

“Il settore del riciclo dei rifiuti inerti” afferma il vicepresidente degli industriali leccesi, Vito Margiotta “è un importante volano per la nostra economia. Dovremmo valorizzarlo con la collaborazione dei comuni"

raccolta differenziata rifiuti

LECCE- Riciclo dei rifiuti inerti: se ne è discusso durante un’assemblea con I sindaci convocata, da confindustria, a Palazzo dei Celestini al termine della quale sono stati proposti diversi incontri di bacino.
L’obiettivo è quello di sensibilizzare maggiormente al rispetto della normativa di conferimento dei rifiuti e all’utilizzo dei materiali riciclati nei lavori pubblici e privati, per arrivare alla percentuale del 30% prevista dalla norma che e già stata adottata dalla Provincia di Lecce.

“Il settore del riciclo dei rifiuti inerti” afferma il vicepresidente degli industriali leccesi, Vito Margiotta “è un importante volano per la nostra economia. Dovremmo valorizzarlo con la collaborazione dei comuni, per garantire da una parte la tutela dell’ambiente e del Territorio e, dall’altra, il risparmio delle risorse per gli enti pubblici. Come imprenditori chiediamo di poter fare il nostro mestiere a vantaggio del territorio e dei cittadini, auspicando di trovare nella Pubblica Amministrazione una sponda e non un ostacolo”