L’Enel si gode i numeri da record

La squadra di coach Bucchi in testa alla classifica con ben 16 punti, sei in più rispetto allo scorso anno, si conferma rivelazione di Lega A Intanto, i brindisini preparano la seconda sfida casalinga consecutiva contro il Sutor Montegranato

basket

BRINDISI- Dopo dieci giornate di campionato l’Enel Brindisi si ritrova prima in classifica e con sei punti in più rispetto allo scorso anno. 16 punti totali che valgono in primato in classifica insieme a Sassari e Siena. Proprio quei 16 punti racimolati,però, alla fine del girone di andata della passata stagione da Bulleri e compagni. Una vera soddisfazione per presidente e tifosi.
Oltre al Brindisi, solo altre quattro squadre hanno avuto un rendimento migliore rispetto allo scorso campionato:Venezia che registra un +4, Cantù +2 così come Milano e Avellino.

Intanto i biancazzurri si preparano per affrontare la sfida con il Sutor Montegranaro sul parquet del Palapentassuglia. Se dovesse uscirne vittoriosa, l’Enel si ritroverebbe in vetta non più con due ma con una sola squadra. Domenica,infatti, è anche la volta di Sassari-Siena.