Ascensori scassati al Perrino, i Cobas incontrano i vertici Asl

Ascensori scassati al Perrino, i Cobas di Brindisi denunciano il malfunzionamento e incontrano la direttrice Asl Paola Ciannamea.

ospedale 'perrino'

BRINDISI- Ascensori scassati al Perrino, il Sindacato Cobas  denuncia lo stato di cattivo funzionamento degli ascensori dell’ospedale di Brindisi “aggravato – si legge in una nota – in seguito all’avvio della gara consip della mancanza di personale specialistico , che è andato via insieme alla ditta precedente”. Questa mattina una delegazione Cobas di lavoratori Manutencoop ,si è recato nella sede dell’Asl di via Napoli d per esporre ai dirigenti dell’azienda sanitaria ,questa situazione.
Nei giorni scorsi, i Cobas avevano già scritto neal Direttore Generale della Asl Brindisi ,dottoressa Paola Ciannamea , sullo stato di grave situazione degli ascensori e della necessità di un vigoroso intervento sul migliore ripristino degli impianti , unitamente alla richiesta di un intervento immediato di controllo degli impianti allo Spesal , struttura dell’Asl preposta al controllo degli ambienti di lavoro.