Benzinaio rapinato dell’incasso del weekend, bandito via con oltre 24mila euro

Un uomo di 65 anni è stato rapinato per strada mentre andava a versare in banca l'incasso del week end di due distributori di benzina. Il bandito lo ha picchiato e gli ha strappato oltre 24 mila euro nei pressi della banca in viale Calasso.

unicredit lecce

LECCE-Rapinato dell’incasso di un intero week end , 24mila euro in contanti e due assegni da 700 e 800 euro. La brutta avventura alle 8 del mattino, quando Antonio di Magli, di 65 anni, aveva raggiunto via Calasso per versare nella sede della Unicredit il denaro. La somma gli era stata affidata dal figlio, titolare delle due aree di servizio Agip, una sulla Lecce Brindisi e l’altra sulla strada per Monteroni.

Il denaro era in un borsello che il 65enne si è visto strappare appena arrivato nei pressi della banca. Un uomo alto lo ha avvicinato, e dopo avergli sferrato un paio di pugni glielo ha tolto di mano.

Una rapina insomma, davanti a diversi testimoni, in seguito alla quale la vittima ha dovuto anche far ricorso alle cure mediche. Trasportato in ospedale è stato visitato e giudicato guaribile in 5 giorni.