Ecotassa, Forza Italia scrive ai sindaci pugliesi

FORZA ITALIA ha indirizzato ai Sindaci pugliesi una lettera sull'ecotassa: "Proponiamo all’uopo un emendamento che rinvìi di un anno l’attuazione della tassa, con ciò consentendo a tutti i Comuni di rientrare nei parametri previsti di raccolta differenziata"

forzaitalia

LECCE- Il Gruppo Consiliare di FORZA ITALIA alla Regione Puglia, presieduto da Ignazio Zullo, ha indirizzato ai Sindaci pugliesi una lettera sull’ecotassa: “il Presidente Vendola ha solennemente annunciato, respingendo di fatto la richiesta che era stata formulata dall’ANCI-Puglia, che non vi sarà alcun rinvio dell’attuazione dell’ “eco-tassa”, – si legge nella missiva – che pertanto ricadrà su gran parte dei nostri Comuni.

Tale rigorismo sulla pelle degli altri del nostro Governatore, che così ritiene di premiare i Comuni “virtuosi” a scapito di quelli che- quasi sempre non per propria volontà- non vengono considerati tali, dovrebbe presupporre innanzitutto anche da parte della Regione una virtuosità che invece palesemente non c’è.

Oggi, com’è sua consuetudine, – si prosegue – Vendola tenta di scaricare le responsabilità delle sue omissioni, dei suoi ritardi. Noi non intendiamo consentirlo, all’uopo proponendo un emendamento che- raccogliendo l’appello dell’ANCI- rinvìi di un anno l’attuazione della tassa, con ciò consentendo a tutti i Comuni di rientrare nei parametri previsti di raccolta differenziata”.