Bomba a Campi Salentina: nel mirino una pizzeria

Giallo sull'esplosione di un ordigno che ha creato danni alla struttura in legno esterna della pizzeria “Pane e pomodoro”

carabinieri

CAMPI SALENTINA- Ancora non è chiaro se si sia trattato di un attentato o di una bravata. Di certo l’ordigno che qualcuno ha piazzato e fatto esplodere nel cuore della notte a Campi ha creato danni alla struttura in legno esterna della pizzeria “Pane e pomodoro”. Il locale appartiene ad un 40enne di Squinzano. L’esplosione intorno all’una e 30 del mattino.

Sull’episodio sono in corso le indagini dei carabinieri.