Vandali saccheggiano villetta incendiata

In via Massari, nell'abitazione distrutta da un incendio solo due giorni fa, rubano gioielli e monili d'oro dell'74enne al momento ospite a casa di parenti.

rep via massari

LECCE- Dopo il danno, la beffa.  Solo un paio di giorni fa era rimasta miracolosamente illesa dopo un incendio divampato in casa per via della bombola di gas difettosa. Ricorderete l’episodio della villetta di Via Massari, a Lecce, seriamente danneggiata da un rogo.
La proprietaria, una 74enne del posto, dopo che la sua abitazione era stata dichiarata inagibile, aveva trovato ospitalità in casa di alcuni parenti, in attesa dei lavori di ristrutturazione. Approfittando della sua assenza e soprattutto della facilità di accesso in quella villetta ancora segnata dalle fiamme, alcuni malviventi hanno sfruttato la situazione a loro vantaggio, mettendo a soqquadro le stanze e portando via gioielli e monili di elevato valore.

Dell’episodio è stata informata la polizia che ha avviato le indagini per dare un volto ai responsabili.