Borgo al setaccio, sfilza di denunce

Si intensificano i controlli nel centro cittadino, in particolare nel Borgo. Circa 250 le persone e 180 i veicoli controllati, 65 le infrazioni al Codice della strada accertate, 20 i veicoli posti a vario titolo sotto sequestro e 17 le patenti ritirate.

carabinieri

TARANTO- In occasione dell’approssimarsi delle festività natalizie,  su disposizione del Dirigente del Commissariato Borgo Dr. Ciro ZACCARIA, sono stati intensificati i servizi di controllo del territorio nel centro cittadino. Nel corso della settimana, numerosissimi i controlli effettuati nel Borgo. Circa 250 le persone e 180 i veicoli controllati, 65 le infrazioni al Codice della strada accertate, 20 i veicoli posti  a vario titolo sotto sequestro e 17 le patenti ritirate.  

Otto gli automobilisti deferiti all’A.G. per guida senza patente  e 4 quelli denunciati perché trovati in possesso di un certificato assicurativo falso  o contraffatto. Nel corso dei controlli, tre persone sono state denunciate in stato di libertà per furto. Le prime due perché colte sul fatto mentre cercavano di asportare materiale ferroso depositato all’interno di un cortile di pertinenza del Museo Etnologico, i terzo sorpreso  a rubare all’interno di un grande magazzino in Via di Palma.