Imprenditore edile evasore totale, oltre 300mila euro in due anni

Impresa edile occulta al fisco ricavi per oltre 332.000 euro ed evade I.V.A. per oltre 66.000 euro. Nei guai il titolare dell'impresa

Guardia di Finanza

LECCE- Un’evasione da 332 mila euro quella scoperta dalla guardia di finanza di Lecce dopo una serie di controlli fiscali in un’azienda edile leccese. Il titolare della ditta individuale, al termine della verifica, è risultato evasore anche per l’Iva per oltre 66.000 euro, il tutto in due anni, dal 2009 al 2010. 

L’imprenditore in questi anni non ha presentato la dichiarazione dei redditi, per cui risulta evasore totale.