Jacopo, a 7 anni alfiere del “Salento d’amare”

Jacopo, 7 anni e un obiettivo ben preciso: “diventare campione mondiale di scacchi”. Anche lui entra nella squadra di Salento d'Amare. Stamattina l'incontro in provincia con il presidente Gabellone.

bambini_scacchi_big

LIZZANELLO- Ha solo 7 anni e nei suoi occhi la voglia di giocare e vincere. Non a pallone o ad altri giochi che ogni bambino a quell’età può coltivare. Jacopo è un piccolo genio degli scacchi, disciplina che pratica già da 3 anni. Insomma una passione che lo accompagna quasi dalla nascita. Per questo la Provincia di Lecce ha voluto arruolarlo come baby campione nella squadra di Salento d’Amare che vede presenti già colleghi che hanno trovato la ribalta nazionale e internazionale in altre discipline, come l’atletica leggera e il motociclismo. Oggi si aggiunge un nuovo tassello al grande puzzle che rafforza il Salento e le sue eccellenze e questa stella si chiama Jacopo.

Jacopo vive a Lizzanello e ha scoperto la passione per gli scacchi osservando sua sorella. Ha un sogno nel cassetto. Diventare un campione mondiale