Tagliano alberi di ulivo per rubare la legna: due arrestati

CASARANO- Sono stati sorpresi dai carabinieri  a tagliare degli alberi d’ulivo per ricavarne legna. Erano armati di una motosega e all’arrivo dei militari avevano già fatto a pezzi diversi alberi. Per questo sono stati arrestati due casaranesi : Quintino Causo di 49 anni e Lucio Nicola  De Blasi di 44.

Il furto è avvenuto in Contrada Calò, nelle campagne di  Casarano. La legna era già pronta per essere caricata su autocarro. I due sono stati posti ai domiciliari.

legna

legna2

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*