Bellanova: “L’approdo della Tap andrà modificato”

Bellanova: “La popolazione di Melendugno ha detto no all’approdo a San Foca, e “no” all’approdo l’ho ribadito anch’io. L’ho detto a Melendugno, l’ho affermato nelle sedi parlamentari”.

bellanova

LECCE- “Il mio impegno perché le ragioni del territorio vengano ascoltate e la TAP modifichi parte del tracciato relativamente all’approdo a San Foca non può assolutamente essere messo in discussione”. Risponde in modo netto e chiaro Teresa Bellanova, parlamentare pd, al Comitato No-Tap, dopo la ratifica avvenuta in Parlamento dell’Accordo Italia-Grecia-Albania.
“Ricordo che, contestualmente alla Ratifica dell’Accordo il Parlamentato ha discusso e approvato un Ordine del giorno a mia firma che impegna il Governo alla massima attenzione nei confronti del Progetto, e in ogni caso alla modifica dell’approdo. La popolazione di Melendugno ha detto no all’approdo a San Foca, e “no” all’approdo l’ho ribadito anch’io. L’ho detto a Melendugno, l’ho affermato nelle sedi parlamentari”.