Prelevano soldi con bancomat rubato: denunciato anche un salentino

Rubano prima una borsa e poi sfruttano il bancomat trovato all'interno per prelevare soldi: denunciati un 46enne originario di Marsala e un 57enne originario della provincia di Lecce

Sportello Bancomat

REGGIO EMILIA- Beccati e prelevare soldi con un bancomat rubato. Per questo motivo sono stati denunciati un 46enne originario di Marsala e un 57enne originario della provincia di Lecce, gia’ noti ai militari.

Stando a quanto pervenuto, lo scorso ottobre, i due avrebbero rubato da un’auto una borsa  con due cellulari, un centinaio di euro e documenti, poi hanno ‘rimpinguato’ il bottino di 800 euro utilizzando il bancomat della vittima, un’impiegata di 24 anni, per compiere prelievi in due sportelli bancari.

I due ladri, pregiudicati di 46 e 57 anni, sono stati individuati dai carabinieri di Rubiera grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza e denunciati per furto su auto e indebito utilizzo di carta bancomat.