Auto investe una donna e scappa: rintracciato il conducente

Investe una mamma che spingeva il passeggino con la figlioletta di due anni e poi scappa. Rintracciato dalla Polizia

passeggino

LECCE- Scappa dopo aver urtato con l’auto una mamma che spingeva il passeggino con la figlioletta di due anni. Risponderà di omissione di soccorso un uomo di Lecce. È successo stamattina in via 25 luglio, davanti al palazzo della prefettura.
La donna stava passeggiando con il marito. Insieme, dovevano attraversare la strada sulle strisce pedonali e quindi un’auto si è fermata per farli passare. Non ha fatto lo stesso la Citroen Picasso che ha urtato violentemente la donna e poi è fuggita. Non abbastanza velocemente, però: perchè il marito della donna è riuscito a prendere il numero di targa. Mamma e bimba stanno bene, la donna ha solo riportato lievi ferite.

La polizia municipale ha rintracciato il conducente, un uomo di 42 anni, che ora dovrà essere riconosciuto dalle vittime e poi denunciato.