“Lavoro in cambio di candidature”, Curto allerta il Prefetto

FRANCAVILLA- “Chiederò al Prefetto di Brindisi – scrive Curto – l’adozione di ogni utile strumento di vigilanza perché, soprattutto nelle fasi immediatamente precedenti le amministrative e in quelle successive, non si continui ad assistere a “collocamenti trimestrali” di per sé non idonei a placare la fame di lavoro che emerge dalla società francavillese, ma sicuramente utili a spostare pacchetti più o meno congrui di consensi, oppure, e sarebbe ancor più grave, a scippare candidature a favore di un partito e a danno di un altro”.
Insomma, lavoro in cambio di candidature. “Da più parti – segnala Curto – nelle ultime settimane sono state reclamate nuove regole per la Politica e una sua maggiore etica.L’ appello è del tutto e in tutto condivisibile. Si inizi da subito, e lo stimatissimo signor Prefetto di Brindisi ne sia il garante”.

 
Abitare Pesolino

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*