Bloccato peschereccio carico di marijuana: arrestato l’equipaggio

Sequestrata una tonnellata e mezza su un peschereccio a largo di Gallipoli. Arrestati i tre membri dell'equipaggio.

MARIJUANA2

GALLIPOLI- C’era una tonnellata e mezza di marijuana sul peschereccio bloccato dalla Guardia di finanza al largo di Gallipoli . I tre componenti dell’equipaggio del peschereccio sono stati arrestati. L’imbarcazione è iscritta al compartimento marittimo di Corigliano Calabro con il nome ”Maestrale”. Il peschereccio è stato bloccato e scortato fino al porto di Crotone. Le indagini della Guardia di finanza sono state coordinate dalla Procura di Crotone. 

Una volta a bordo i militari hanno individuato la droga e conseguentemente hanno proceduto all’arresto dei tre componenti dell’equipaggio del peschereccio, il comandante e due marinai dopo che sul posto sono state fatte confluire una serie di motovedette in arrivo da Otranto, Gallipoli e Taranto.

A bordo del Fortunata, questo il nome del peschereccio, sono stati trovati 43 sacchi con dentro 17 chili ciascuno di marijuana. Dagli accertamenti risulta che l’imbarcazione proveniva dall’Albania e probabilmente è lì che è avvenuto il carico.