Shock a Marittima, cagnolino ucciso a fucilate

E’ stato ucciso con due colpi di fucile un cagnolino di Marittima. Si chiamava Biondo ed era la mascotte del paese. Al momento è stata presentata una denuncia contro ignoti

biondo

MARITTIMA- Un nuovo episodio di violenza ai danni del migliore amico dell’uomo. Qualche giorno fa a Marittima è stato ucciso a fucilate un cagnolino di nome Biondo. Un simpatico amico a 4 zampe molto amato in paese, tanto da rappresentare una sorta di mascotte.
Eppure, nonostante fosse un cagnolino bene visto, qualcuno ha pensato di colpirlo con due colpi di fucile freddandolo all’istante. Il suo corpo privo di vita p stato ritrovato poco distante dal centro abitato, sulla strada che conduce a Torre Lupo.

Un episodio inspiegabile che ha lasciato in molto senza parole e chi gli era più affezionato a sporgere denuncia contro ignoti. I carabinieri del posto di Spongano hanno raccolto anche il referto autoptico effettuato a proprie spese da alcuni “volontari”.