Furto di rame: due arresti

Rubano 120 kg tra cavi di rame e tubi in ferro da una centralina elettrica: due arresti

Carabinieri

CASARANO-  I Carabinieri della Stazione di Gallipoli hanno tratto in arresto ANDANTE Cosimo, 53enne e CARACCIO Thomas 24enne, entrambi di Casarano, perché responsabili del furto di ben 120 kg tra cavi di rame e tubi in ferro. Entrambi sono stati colti con le mani nel sacco in una stazione di servizio, nei pressi di  Marina di Mancaversa, in una zona poco frequentata e poco abitata nella stagione invernale.

Nascosti dietro un camion, i due uomini sono stati beccati dai militari mentre estraevano cavi di rame da una centralina elettrica. Sul camion erano già presenti 120 kg di cavi e materiale ferroso appena asportati, probabilmente dalla medesima centralina.

Per i due uomini sono scattati gli arresti domiciliari.