Design e tradizione ad Agorà Design

MARTANO- Sgabelli che richiamano le onde del mare. Punti luce stilizzati che riescono ad essere, allo stesso tempo, semplici e innovativi. Mobili dal sapore moderno, figli di una cura artigiana che parte dal legno e lo trasforma in piccoli capolavori. Collane e bracciali ricavati dall’ulivo e complementi d’arredo che già da soli riempiono una stanza.
Tutto questo è Agorà Design, la mostra allestita nelle sale del Castello Baronale di Martano e che, fino al 15 dicembre sarà aperta al pubblico.

La manifestazione, organizzata da CNA di Lecce con il patrocinio di Camera di Commercio, Confindustria, Comune di Martano, e Ordine degli Architetti, coniuga la tradizione dell’artigianato con le nuove tendenze del design.

Si parte da materiali semplici, come legno, metallo e pietra leccese per arrivare alla creazione di pezzi unici in cui si respira la salentinità dell’autore.

Ad Agorà Design partecipano, quest’anno, trenta espositori fra i quali saranno selezionati quelli che potranno esporre in uno spazio messo appositamente a loro disposizione al Salone Internazionale del Mobile che si terrà a Milano il prossimo aprile.

 

 
Abitare Pesolino

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*