Taranto, è una sosta breve

La sosta in campioanto prevista dal calendario permetterà al Taranto di preparare la partita con Francavilla sul Sinni, recupero della 14ma giornata, in programma mercoledì 11

TIM

TARANTO- La sosta del Taranto, prevista dal calendario consente alla squadra ionica di preparare al meglio la partita contro il Francavilla sul Sinni, non giocata domenica scorsa a causa delle proibitive condizioni del terreno di gioco e che sarà recuperata mercoledì prossimo.  Intanto, il tecnico rossoblù Papagni spera di poter recuperare l’attaccante argentino, Hernan Molinari, che ha ormai quasi del tutto smaltito gli acciacchi fisici che lo hanno condizionato nell’arco degli ultimi due mesi.

Tuttavia, questa sosta obbligata dovrà essere ben sfruttata in modo da poter affrontare al meglio le prossime insidiosissime sfide ed arrivare, quindi, preparati davanti all’ostica situazione che il calendario riserva per il Taranto. Infatti, prima ci sarà il match di recupero sul campo del  Francavilla, dopo arriverà la capolista Marcianise che viaggia sempre più a gonfie vele.

Insomma, esami non di poco conto per Prosperi e compagni che vorranno comunque giocarsela a viso aperto con entrambe le compagini per poter consolidare ancor più il proprio piazzamento nella griglia play-off ed aumentare di conseguenza anche le probabilità di aggancio al primo posto.