Un milione occultato al fisco, sequestri per una coppia di coniugi

Ricavi per un milioni di euro occultati e iva evasa per centinaia di migliaia di euro. Scattano i sequestri per dei coniugi di San Pietro Vernotico.

GUARDIA DI FINANZA CONTROLLO DOCUMENTI CONTABILI ISPEZIONE FISCALE

SAN PIETRO VERNOTICO- Iva evasa per 175mila euro e allaccio abusivo alla rete Enel, per questo una coppia di coniugi di San Pietro Vernotico titolare di una stazione di servizio con bar annesso è finita nei guai, dopo la segnalazione e le indagini del locale comando della Guardia di Finanza in blitz lo scorso mese di Luglio.

Alla denuncia ha ora fatto seguito, infatti, il sequestro preventivo “per equivalente” dei beni, per un importo complessivo di 137mila quale profitto delle imposte sottratte al Fisco. Il provvedimento è stato notificato dai finanzieri che avevano dimostrato come la coppia, sistematicamente, non presentava al Fisco le dovute dichiarazioni fiscali nonostante ricavi per circa un milione di euro.