Ladri nel deposito di fuochi pirotecnici, via con camion carico di esplosivo

E’ allarme a Castri di Lecce dove la notte scorsa una banda di ladri si è introdotta in un deposito di fuochi pirotecnici portando via un camion carico di materiale esploivo molto pericoloso. A Lecce continuano i furti nelle abitazione di via Carlo Massa: 3 in una settimana

botti

CASTRI’- Hanno portato via un camion carico di fuochi pirotecnici, quindi con chili e chili di materiale esplosivo altamente pericoloso. Il furto è avvenuto la notte scorsa in un deposito privato di fuochi alla periferia di Castrì.

I ladri sono entrati riuscendo a manomettere il sistema d’allarme e mettendo fuori uso le telecamere di videosorveglianza.

Poi, una volta dentro, hanno portato via il furgone. L’allarme è scattato in mattinata. Dopo il primo sopralluogo i carabinieri hanno avviato le indagini ed ora è caccia aperta ai ladri.

L’ipotesi è che il furto dei fuochi serva ad allargare il mercato clandestino dei botti illegali e pericolosi nel periodo natalizio.