Carmiano, ripristinata la viabilità originale lungo via Don Donato Franco

Il sindaco Giancarlo Mazzotta, dopo aver ascoltato le voci dei commercianti della zona, ha ripristinato la viabilità originale, modificata una decina di giorni fa attraverso l’istituzione del senso unico.

Mazzotta Giancarlo (sindaco)

CARMIANO- – Torna il doppio senso di marcia lungo via Don Donato Franco a Carmiano, fatta eccezione per la domenica e per i giorni festivi. Il sindaco Giancarlo Mazzotta, dopo aver ascoltato le voci dei commercianti della zona, ha ripristinato la viabilità originale, modificata una decina di giorni fa attraverso l’istituzione del senso unico.

Un senso unico pensato per migliorare la percorribilità di una delle principali arterie cittadine, spesso soggetta ad ingorghi, e che per questo aveva riscontrato il favore dei residenti, suscitando però la preoccupazione degli esercenti di via Don Donato Franco. Dopo aver registrato una considerevole riduzione del giro d’affari, i commercianti hanno infatti raccolto 500 firme per il ripristino del doppio senso e si sono rivolti al sindaco, formulando la richiesta di un incontro.

Di lì a poco, il primo cittadino ha ascoltato con attenzione il punto di vista della categoria e, tenuto conto del disagio manifestato dai presenti, senz’altro amplificato dall’attuale crisi economica, ha ritenuto opportuno intervenire, annullando (nei giorni feriali) il senso unico che era stato istituito in entrata da via Roma e in uscita su via Veglie. “Così facendo – spiega il sindaco Mazzotta – ho voluto salvaguardare il livello occupazionale delle attività commerciali. I veicoli – aggiunge – potranno circolare in entrambe le direzioni dal lunedì al sabato, mentre la domenica e nei giorni festivi sarà in vigore il senso unico”.

Grande la soddisfazione dei commercianti, che attraverso il rappresentante, Antonio Quarta, ringraziano il sindaco. “Siamo contenti per il risultato ottenuto – afferma Quarta – e grati per la sensibilità dimostrata dal primo cittadino nei nostri confronti e, più in generale, verso le problematiche della categoria”.

Dunque, il nuovo provvedimento, da un lato soddisfa le esigenze degli esercenti, dall’altro quelle dei residenti di via Don Donato Franco, mitigando i disagi creati dal traffico in giorni intensi come quelli festivi.