Per anni avrebbe abusato delle sorelline: nei guai un 24enne

Avrebbero subito abusi non solo dal padre, ma anche dal fratello. Lo hanno confessato oggi le due sorelle davanti al giudice delle indagini preliminari Alcide Maritati

abusi

LECCE- Abusi subiti non solo dal padre, di origini straniere, già condannato a 18 anni di carcere, anche dal fratellastro, oggi 24enne, sin da quando avevano appena 7 anni. Lo hanno confermato oggi, in sede d’incidente probatorio, due sorelle che non hanno ancora compiuto 18 anni.
Le ragazzine hanno confessato, davanti al giudice delle indagini preliminari Alcide Maritati, violenze terribili subite dal ragazzo, prima ancora che dal padre.

Le indagini sono coordinate dai pm Stefania Minini e Anna Carbonara che hanno ipotizzato nei confronti del 24enne le accuse di violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia