Evade mezzo milione di euro, avvocato nei guai

Avvocato non dichiara ricavi per oltre mezzo milione di euro ed evade iva per circa 115mila euro

GUARDIA DI FINANZA

CASARANO- Un avvocato evasore è finito nel mirino della guardia di finanza. E ancora una volta il professionista 50enne è di Casarano.  Solo una settimana fa una verifica fiscale aveva portato alla scoperta di una maxi evasione da parte di un legale di Casarano. Ora nel mirino delle fiamme gialle è finito un altro avvocato che secondo le indagini avrebbe omesso di dichiarare al fisco dal 2008, ricavi per circa mezzo milione di euro. L’uomo avrebbe anche evaso l’iva per 115.000 euro.

La verifica fiscale si è basata sull’acquisizione e l’analisi di numerosi documenti, anche di natura extra contabile. Sono stati esaminati confrontati con i dati registrati nella contabilità formalmente tenuta dal professionista.

I controlli incrociati con quanto dichiarato dai clienti dell’uomo e l’esame dei conti correnti ha permesso di quantificare l’evasione in oltre 500 mila euro.