Maricentro, cambio ai vertici: esce Mino entra Ricchiuti

Il Capitano di Vascello Alessandro Mino, dopo tre anni e quattro mesi, lascia il Comando di Maricentro Taranto. Al suo posto arriva il Capitano di Vascello Giuseppe Ricchiuti

maricentro-taranto

TARANTO- Passaggio di consegne al Comando del Centro Selezione, Addestramento e Formazione del Personale Volontario della Marina Militare, al Maricentro, tra il Capitano di Vascello Alessandro Mino (cedente) ed il Capitano di Vascello Giuseppe Ricchiuti (accettante).
Il Capitano di Vascello Alessandro Mino, dopo tre anni e quattro mesi, lascia il Comando di Maricentro Taranto per assumere l’incarico di Capo Ufficio Relazioni Esterne e Cerimoniale presso lo Stato Maggiore Marina a Roma.

Il Capitano di Vascello Giuseppe Ricchiuti ha assunto l’incarico di Comandante del Centro dopo aver ricoperto l’incarico di Capo di Stato Maggiore presso Maridipart Taranto. La cerimonia si è svolta alla presenza del Comandante delle Scuole della Marina Militare, Ammiraglio di Squadra Gerald Talarico e del Comandante in Capo del Dipartimento Militare Marittimo dello Ionio e del Canale d’Otranto, Ammiraglio di Squadra Ermenegildo Ugazzi.