La Boldrini conferma: “I verbali di Schaivone furono inviati alle Procure”

La Boldrini afferma che "dichiarazioni e atti dell’audizione del collaboratore di giustizia Carmine Schiavone davanti alla bicamerale d’inchiesta sui rifiuti sono stati “a suo tempo portati a conoscenza dell’Autorità Giudiziaria dalla Commissione allora operante”.

laura-boldrini2-585x575

LECCE- Dichiarazioni e atti dell’audizione del collaboratore di giustizia Carmine Schiavone davanti alla bicamerale d’inchiesta sui rifiuti, il 7 ottobre 1997, sono stati “a suo tempo portati a conoscenza dell’Autorità Giudiziaria dalla Commissione allora operante”. Lo assicura la presidente della Camera Laura Boldrini al presidente del Consiglio regionale della Puglia Onofrio Introna, in risposta alla richiesta di informazioni e documenti rivolta da via Capruzzi alle Camere.