Maltempo, allerta nel weekend anche nel Salento

Nel weekend nuova ondata di maltempo su tutto il Salento e nel resto della Regione. E stando ai principali siti meteo nazionali si formerà un nuovo ciclone mediterraneo che potrebbe causare forti precipitazioni e raffiche di vento, in particolare sul golfo di Taranto.

maltempo

GINOSA- Per chi avesse organizzato il weekend è bene che faccia prima i conti con il freddo. È in arrivo infatti una nuova ondata di maltempo su tutto il salento e nel resto della regione. e stando ai principali siti meteo nazionali si formerà un nuovo ciclone mediterraneo che potrebbe causare, proprio tra sabato pomeriggio e domenica mattina, forti precipitazioni e raffiche di vento, in particolare sul golfo di Taranto.

La protezione civile, suggerisce, in caso di forti piogge, di evitare di transitare con la propria auto nei sottopassi o di sostare in cantine e seminterrati, i primi ad allagarsi facilmente; inoltre è bene non fermarsi vicino ai corsi d’acqua che potrebbero subire piene improvvise. Altro consiglio: seguire gli aggiornamenti dei bollettini meteo.

La prudenza – dice un vecchio proverbio – non è mai troppa. Soprattutto alla luce di quanto accaduto di recente tra Taranto, nel versante occidentale, ed il leccese, a Gallipoli. Proprio quanto a Ginosa, Laterza, Castellaneta e Palagianello, intanto, il governo nazionale ha stanziato 7 milioni di euro.

Un fondo che servirà per l’attuazione dei primi interventi da eseguirsi nelle more della ricognizione in ordine agli effettivi ed indispensabili fabbisogni necessaria a ripristinare le infrastrutture danneggiate – ha spiegato il sindaco di Ginosa Vito de Palma, il cui suo ultimo intervento era stato la lettera inviata al Premier Letta ed al Presidente dell’ANCI: “Sono parzialmente soddisfatto – ha detto – alla somma di sette milioni di euro assegnata ritengo debba aggiungersi un altro stanziamento e per l’alluvione che ha colpito il Comune di Ginosa.”.