A Porto Selvaggio, un nascondiglio per bracconieri

Scoperto a porto Selvaggio, dai volontari del Nucleo provinciale guardie zoofile-ittiche di Nardò, dopo la segnalazione di un visitatore, un nascondiglio per bracconieri.

cacciatore

NARDO’- Nel parco naturale protetto di Porto Selvaggio è stato scoperto un nascondiglio per bracconieri. Si tratta di un muretto costruito abilmente con dei blocchi composti di terra rossa bagnata mista a pietre e sterpaglia induriti al sole, presumibilmente utilizzato come nascondiglio per i bracconieri.

Sul posto è stata rinvenuta anche una Gazza morta, il che fa supporre ad una recente attività di bracconaggio.

Il nascondiglio è stato individuato dai volontari del Nucleo provinciale guardie zoofile-ittiche di Nardò, dopo la segnalazione di un visitatore del parco. Indagini in corso.