Ladri in casa scardinano cassaforte, via con 15mila euro in gioielli

Alcuni malviventi hanno messo a segno un furto ai danni di un appartamento sito in via Carlo Massa. I ladri sono riusciti a scassinare la cassaforte e a portare via i gioielli.Il valore ammonta a 15mila euro.

furto cassaforte

LECCE – Hanno avuto tutto il tempo per entrare in casa e scardinare dalla parete una cassaforte, lasciando un buco nel muro e fuggendo via indisturbati. La banda di ladri che ha agito ieri mattina in un appartamento di via Carlo Massa, zona periferica di Lecce, nei pressi dello stadio via del Mare, probabilmente è andata a colpo sicuro. La palazzina, di proprietà di due coniugi, entrambi dipendenti pubblici, si trova in una zona comunque molto frequentata. 

I ladri hanno agito in pieno giorno approfittando dell’assenza dei proprietari. Hanno forzato il portone e l’ingresso di casa, poi hanno scardinato la cassaforte con una serie di attrezzi che si erano portati di dietro. Dentro c’erano gioielli per un valore di 15 mila euro.

I proprietari si sono accorti dell’accaduto solo nel primo pomeriggio, al rientro dal lavoro. Hanno subito allertato la polizia che è arrivata sul posto per tutti i sopralluoghi. Un lavoro da professionisti indubbiamente, da una banda organizzata che si è allontanata senza destare alcun sospetto.