Un chilo di coca nel bagagliaio, manette per 42enne

Un 42enne proveniente dalla Calabria ha fatto tappa a Taranto per rifornirsi di droga. Arrestato dai baschi verdi della finanza. Nel bagagliaio dell'auto aveva nascosto un chilo di cocaina

arresto

STATTE- I militari del Gruppo di Taranto, nell’ambito di controlli finalizzati al contrasto dei traffici illeciti, ed in particolare di sostanze stupefacenti, hanno fermato per un controllo, sulla S.S.7 Appia, all’altezza del bivio per Statte (TA), un’autovettura con a bordo due persone.

Il conducente, DOMENICO RISTAGNO di anni 42, residente nella provincia di Reggio Calabria, con a fianco una donna di origini romene, al momento del fermo ha mostrato chiari segni di agitazione che inducevano i Finanzieri ad approfondire i controlli.

All’esito delle conseguenti operazioni di perquisizione, condotte con l’ausilio dell’unita cinofila antidroga, è stato rinvenuto, abilmente occultato nel bagagliaio, sotto la moquette del passaruota, un panetto contenente oltre 1 Kg. di cocaina.

R.D. È stato tratto in arresto per il reato di detenzione illecita di sostanze stupefacenti ed associato alla locale casa circondariale.