La spending review non passa da Modugno

Vive ad appena 10 km dal luogo in cui lavora ma nonostante ciò non rinuncia all'auto blu. Un'Audi due mila persino Station Vagon. Con rimborso benzina incluso. Parliamo del segretario del consiglio regionale Longo che della spending review non sembra interessarsene.

longo

BARI- Alzi la mano chi per tutto l’anno non ha sentito nominare, in tutte le salse, la famigerata spending review. Nostro malgrado si è abbattuta come un uragano sui bilanci familiari inducendo un po’ tutti, per effetto indiretto, a stringere la cinghia più di quanto già non fosse necessario fare da tempo.
Anche i politici sostengono di averne subito gli effetti, sventolando a più non posso, come siano stati morigerati e responsabili nel tagliarsi i privilegi. Ma sarà così? Il caso dei vitalizi e dei trattamenti di fine rapporto abrogati sì, ma solo per i posteri, ci fa pensare che proprio così non è. E la conferma arriva da un caso emblematico. Parliamo di auto blu. Non quelle a disposizioni degli assessori e del presidente del Consiglio. In particolare parliamo di una sfavillante Audi Station Vagon a disposizione del segretario del consiglio regionale Peppino Longo. Che ci metterà poi in una Station Vagon ancora non è chiaro.

Per questo esponente delle istituzioni tanto devote al risparmio, l’auto del Consiglio Regionale serve per percorrere, ogni giorno, la distanza che lo separa da casa sua al palazzo del Consiglio. Ovvero 10 Km.

Non ci credete? Non pensate che qualcuno possa arrivare a non rinunciare, per soli 10 km, all’auto (con benzina annessa) pagandoli di tasca propria? E, invece, è così. Contrariamente, tra l’altro, a quanto hanno fatto il vicepresidente del Consiglio Antonio Maniglio e l’altro segretario Andrea Caroppo, entrambi leccesi ed entrambi rinunciatari dell’auto di servizio. Ebbene, per renderci conto se effettivamente Longo utilizzi la sua auto anche solo per andare da casa al Consiglio, abbiamo “seguito” – senza invadere la privacy sia chiaro – il segretario al termine della seduta del Coinsiglio di mercoledì 22 novembre. Alle 13 in punto partiamo da Via Capruzzi, alle 13:11 siamo a Modugno. Totale 11 Km. Un bel risultato che farebbe invidia anche a chi abita in città.