Pagliaro nominato vice presidente nazionale del MIR

Pagliaro, già coordinatore regionale del movimento del leader Samorì, è stato nominato anche vice presidente Nazionale: "Il MIR è un movimento di uomini e idee vincenti. Sono grato a coloro che mi hanno onorato con questa nomina".

Paolo Pagliaro

LECCE- “Ringrazio il presidente Samorì ed il coordinatore nazionale Meridio per la stima e la fiducia accordatami con la nomina alla vice presidenza del MIR. Mi impegnerò con passione e dedizione per la crescita del nostro movimento”. Così il coordinatore regionale del MIR, Paolo Pagliaro, da oggi nuovo vice presidente del MIR.

“E’ un momento difficile per il nostro Paese -prosegue- e noi moderati liberal democratici abbiamo il compito di riavvicinare i cittadini alla politica proponendo nuovi modelli e programmi in grado di farci risollevare da una crisi dura e lunga. Il MIR è un movimento di uomini e idee vincenti e credibili, un contributo libero alla vita pubblica e sono in tanti ad avvicinarsi a noi ogni giorno. Non posso che essere grato a coloro che mi hanno onorato con questa nomina. Dalla mia -conclude- posso promettere spirito di abnegazione per la causa comune: un futuro nuovo per la nostra amata Italia”.