Bisceglie-Brindisi, la squadra di Ciullo porta a casa solo un punto

Sfida in trasferta a Bisceglie per il Brindisi. La squadra di Ciullo porta a casa solo un punto: la partita è terminata 1-1.

Salvatore Ciullo

BRINDISI- Sfida in trasferta a Bisceglie per il Brindisi a caccia di punti esterni, ma purtroppo la squadra di Ciullo si è dovuta accontentare di solo un punto. La partita è terminata 1-1.

Queste le formazioni in campo:

Bisceglie: Lella, Allegrini, Papasidero, Gambuzza, Tundo Fiorenti, Titone, Kalil (Pizzuttelli dal 27′ st), Lamatrice, Logrieco, Croce. Allenatore: Favarin.

Brindisi: Peschechera, Iaboni, Liotti, Cacace, Marsili, Favia (Greco dal 10′ st), De Martino, Pellecchia (Patti dal 40′ st), Loiodice (Tedesco dal 30′ st), Albano. A disposizione: Novembre, Akuku, Martinelli, Iaia, Fella, Tedesco. Allenatore: Ciullo

Il match si è disputato a porte chiuse sul neutro del “Degli Ulivi” di Andria. Il Brindisi è riuscito a passare in vantaggio sin dai primi minuti con Marsili, ma i padroni di casa sono riusciti a recuperare.

La partita si è chiusa fra le proteste dei brindisini, che reclamavano un calcio di rigore per una caduta di Iaboni in area avversaria e contestavano l’espulsione di Marsili, cacciato a tempo scaduto per presunte proteste nei confronti dell’arbitro.