Lecce, D’Ambrosio: “Sotto col Perugia, non sarà un’amichevole”

“Mettiamo da parte il campionato e pensiamo alla Coppa Italia: non sarà un'amichevole e gli umbri sono attrezzati per arrivare fino in fondo al campionato”. Queste alcune dichiarazioni del difensore del Lecce D'Ambrosio

dario_10

LECCE- Il Lecce non fa tredici, nel segno che salta il tredicesimo turno che avrebbe visto i giallorossi opposti alla Nocerina. La squadra leccese resta alla finestra, ma mercoledì prossimo è attesa da un gustoso match di Coppa Italia. Al Via del mare arriverà il Perugia che ha tenuto a battesimo il Lecce appena riaffidato a Lerda.
Per Dario D’Ambrosio uno stop che non ci voleva. Il difensore è assente dalla trasferta di Pontedera dove ha rimediato un cartellino giallo che ha fatto scattare la conseguente squalifica. L ‘ex difensore del Lumezzane, pertanto, si apprestava al rientro, ma il tecnico giallorosso gli darà spazio anche nel match di Coppa per non far perdere il ritmo partita ad un calciatore che si è guadagnata gradualmente la stima del tecnico

Oggi sembra davvero molto lontano quel Lecce che ha cominciato il campionato affondando i propri passi in difficoltà che avevano radici ben radicate e lontane dalle dinamiche del campo. Così la squadra giallorossa ha preso atto della forza di quelle che potrebbero essere avversarie nella corsa promozione come il Benevento che ha però rallentato il proprio passo. Con il nuovo corso tecnico, invece, il Lecce sta pian piano trovando la propria dimensione poggiando solide basi su una difesa che rischia sempre meno.

Per D’Ambrosio l’avventura nel Lecce sembrava dovesse durare solo un semestre.