Viola le prescrizioni di misura cautelare: torna in cella Caroppo

Già sottoposto alla detenzione domiciliare per i fatti dell’aprile 2011 – estorsione in Castrì di Lecce in danno di Angelo MONTINARO, viola le prescrizioni di misura cautelare: in cella Caroppo

caroPPO

LECCE- Questa mattina, i militari della Stazione Carabinieri di Lecce Principale hanno dato esecuzione ad un ordine dii carcerazione nei confronti di Sergio CAROPPO, già sottoposto alla detenzione domiciliare per i fatti dell’aprile 2011 – estorsione in Castrì di Lecce in danno di Angelo MONTINARO – ha violato le prescrizioni imposte dalla misura cautelare. Pertanto, la residua pena di 3 anni e 4 mesi dovrà scontarla in carcere.