Licenziamenti Santa Lucia, i sindacati vogliono chiarimenti

Licenziamenti annunciati al “Santa Lucia”. E' scattata la mobilitazione delle organizzazioni sindacali che chiedono chiarezza all'Asl Brindisi

sindacati

BRINDISI- Licenziamenti annunciati nella RSSA  “Santa Lucia” di Brindisi che ai propri dipendenti assunti con un contratto a tempo determinato ha comunicato il licenziamento. La colpa sarebbe, secondo i vertici dell’azienda, il “mancato versamento da parte dell’ ASL delle innumerevoli prestazioni già da tempo eseguite a favore dei pazienti del Servizio Sanitario Nazionale ricoverati presso la suddetta struttura”.

E’ scattata per questo la mobilitazione delle organizzazioni sindacali che chiedono chiarezza all’Asl Brindisi, supporto da parte del sindaco di brindisi e chiarezza su quello che sarà il futuro della struttura sanitaria.