Enel Basket, Marino: “Strada giusta ma restiamo umili”

Il presidente dell'Enel Basket Nando Marino è carico di gioia per il rendimento e i risultati della sua compagine che sta superando ogni piu' rosea aspettativa. Al tempo stesso però è cauto e invita tutti a restare con i piedi per terra.

basket-francavilla

BRINDISI- Il presidente dell’Enel Basket Nando Marino è carico di gioia per il rendimento e i risultati della sua compagine che sta superando ogni piu’ rosea aspettativa. Al tempo stesso però è cauto e invita tutti a restare con i piedi per terra. Certamente la vittoria di domenica scorsa, scaturita in un tempio del basket italiano contro il Varese, autorizzerebbe chiunque a sognare ma il numero uno della squadra brindisina predica umilta’ per non sciupare quanto di eccezionale fatto fin’ora.

Il primo posto in classifica per il presidente deve essere soltanto uno stimolo in piu’ per i ragazzi di coach Bucchi a proseguire sulla strada intrapresa mantenendo la stessa concentrazione che ha permesso fino ad oggi di risultare una delle migliori formazioni della serie A. Guardando avanti invece il presidente Marino analizza la prossima sfida sul parquet del Caserta. Si tratta della seconda trasferta consecutiva peraltro in un ambiente caldo.

Un altro match verita’ per l’Enel Basket che potrebbe dare un ulteriore slancio al roster brindisino in classifica ma che permetterebbe anche di prendere definitivamente convinzione del proprio potenziale.