Enel, entusiasmo alle stelle

Dopo l'affermazione anche sul parquet di Cimberio Varese cresce ulteriormente l'entusiasmo in casa dell'Enel basket, sempre al comando della Lega A

enel basket

BRINDISI- L’Enel Brindisi di coach Bucchi ha sbancato anche Varese centrando un importante successo con il risultato finale di 71-85. Al PalaWhirpool i biancazzurri hanno messo concretamente in ginocchio, soprattutto nella seconda ripresa con il parziale di 29-49, i padroni di casa del Cimberio Varese andando così a conquistare la vittoria su un difficile parquet dove la squadra lombarda, fino ad ora, non aveva mai assaporato il gusto amaro della sconfitta.

Dunque, un risultato che accresce l’autostima e che, ovviamente, incrementa di gran lunga l’ondata di entusiasmo un po’ in tutto l’ambiente. Soddisfatto Alessandro Giuliani: “Viviamo da sempre con la cultura del lavoro. I ragazzi hanno grande voglia di fare – afferma il general manager – e si impegnano quotidianamente in ogni singolo allenamento. Ora ho soltanto paura che questa lunga striscia positiva possa essere controproducente durante il nostro cammino. Dobbiamo restare compatti ed è nei momenti difficili che dimostreremo quanto questo gruppo è unito. I nostri successi sono solo il frutto del duro lavoro e questo campionato si sta dimostrando sempre più equilibrato. Questo non fa altro che permetterci di continuare a pensare positivo rivolgendo sempre ai nostri avversari il dovuto rispetto. Parlare oggi di rinforzi sarebbe stupido ed inopportuno. Più avanti ne parleremo. Sono contento per Todic e Formenti che dopo un momento un po’ delicato, a Varese hanno messo a segno punti determinanti. Per il momento, però, siamo contenti per aver centrato questi risultati importanti e la nostra classifica ci rende molto felici, in particolar modo per l’intero ambiente e per la gente che ci sostiene”.

Inoltre, la ripresa degli allenamenti, inizialmente prevista per la giornata di oggi, è stata posticipata a domani a partire dalle 18:00. Il prossimo impegno sarà ancora in trasferta, questa volta al PalaMaggiò contro la JuveCaserta Basket.