Accordo Prefettura di Lecce e governo armeno per accogliere cittadini stranieri

Cooperazione e garanzie per il mantenimento del livello minimo di assistenza e accoglienza. Firmato un protocollo fra Prefettura di lecce e una delegazione del Governo armeno

Giuliana Perrotta

LECCE- Una firma sancisce il protocollo d’intesa fra Prefettura di Lecce e una delegazione del Governo armeno per garantire ai cittadini stranieri di essere accolti seguendo delle procedure che rispettino i diritti essenziali che sono non solo quello dell’assistenza medica ma anche la messa a disposizione di punti per la pronta accoglienza e l’intermediazione linguistica. Sebbene, come ha sottolineato il Prefetto Giuliana Perrotta, i numeri di cittadini armeni su territorio salentino siano irrisori, ciò non esclude il fatto che si debba garantire comunque un livello minimo di assistenza e accoglienza.