Lavoratori in “nero” in un ristorante del Sud Salento

Verifica fiscale presso un noto ristorante del sud Salento: scoperti ben cinque lavoratori la cui posizione è risultata irregolare.

finanza

SUPERSANO-  Il ristorante è molto conosciuto, ma delle sei persone che ci lavoravano dentro solo una era stata regolarmente assunta. Gli altri 5 erano in nero. La scoperta è stata fatta dai militari della guardia di finanza di Casarano in locale di Supersano. 

Quattro lavoratori non erano mai stati formalmente assunti e quindi prestavano la loro opera completamente “in nero”, mentre il quinto lavoratore è risultato essere stato assunto con ritardo rispetto alla reale data di inizio rapporto lavorativo.

Successivamente all’intervento delle Fiamme Gialle, l’imprenditore ha provveduto a regolarizzare fiscalmente la posizione dei dipendenti “in nero” e a versare quanto dovuto allo stato.