Borse griffate e denaro contante: denunciata 48enne di Maglie

Rinvenuti e sequestrati15 borse, 3 zaini, 2 cinture, 2 marsupi, scarpe, portamonete e cappelli tutti di vari prestigiosi marchi: denunciata A.P., una 48 enne di Maglie, per ricettazione.

SONY DSC

MAGLIE- I militari della Stazione carabinieri di Maglie hanno denunciato A.P., una 48 enne di Maglie, per ricettazione. Quest’ultima, già gravata da precedenti in materia di stupefacenti e furto, era sotto stretta osservazione dai militari della Stazione di Maglie, che, dopo aver notato alcuni movimenti sospetti della donna, hanno deciso procedere ad un controllo della stessa.

Ed in effetti nel corso della successiva perquisizione domiciliare hanno rinvenuto e sequestrato 15 borse, 3 zaini, 2 cinture, 2 marsupi, scarpe, portamonete e cappelli tutti di vari prestigiosi marchi (Salvatore Ferragamo, Louis Vuitton, Gucci, Burberry ), griffe anche molto costose.

La particolarità che ha insospettito i militari è stata la presenza, in tutti gli oggetti ritrovati, del cartellino del prodotto ancora attaccato, circostanza che ha generato forti dubbi circa la provenienza illecita degli stessi. Ma le sorprese non erano terminate, infatti all’interno di una cassapanca della cucina, i Carabinieri hanno scoperto la somma in contanti di oltre 36.000 euro, occultati tra alcuni oggetti.

Pertanto, ritenendo che quanto rinvenuto potesse essere provento di altro reato, denaro, borse ed accessori sono stati sottoposti a sequestro penale. Il valore degli oggetti è stato quantificato in oltre 10.000 euro. Sono in corso gli accertamenti del caso, anche mediante l’utilizzo dei codici a barre dei cartellini, per accertare la provenienza e verificare se siano compendio di furti in esercizi commerciali della zona.