Pari opportunità in tribunale, firmato protocollo d’intesa

Firmato un protocollo d'intesa tra i vertici del Tribunale di Lecce e i presidenti del comitato pari opportunità per garantire i diritti di genitorialità nelle di giustizia

tribunale

LECCE- E’ stato firmato il protocollo d’intesa per la tutela delle pari opportunità nelle aule di giustizia, per permettere alle avvocatesse ma anche agli avvocati che dimostrino di averne bisogno di conciliare la loro vita familiare, e quindi le esigenze legate a figli piccoli e a gravidanze, con quella professionale.

Con esso lo stato di gravidanza o maternità sono riconosciuti come cause di legittimo impedimento alla partecipazione alle udienze e come tali saranno trattate secondo le regole prescritte nel protocollo che porta la firma dei presidenti del comitato (dottoressa Cinzia Vergine e avvocato Laura Bruno) e dei presidenti del tribunale di lecce del tribunale di sorveglianza e della corte d’appello.