L’Indiano svela i rifiuti sepolti dalla Scu a Supersano

QuattroStelle

SUPERSANO- L’Indiano svela il luogo nel quale la Scu seppellì i rifiuti dei calzaturifici casaranesi: masseria Macrì, lungo la provinciale Supersano-Cutrofiano. A parlarne fu il pentito Silvano Galati, a interrarli lui e i suoi complici. E ora il Salento trema per il rischio che quei bidoni sepolti sotto terra abbiano contaminato il suolo e l’acqua. Scheda dell’Indiano sui “rifiuti-fantasma” andata in onda su TeleRama il 7 novembre 2013

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*