Papa Francesco è con i tarantini: “La persona prima del profitto”

Papa Francesco e la Cei per Taranto. Accanto agli ammalati come agli operai, il pontefice esprime solidarietà alla città . La Cei: "E' necessario uscire dalla logica del mero consumo"

papa

TARANTO- Non ha fatto mancare il suo accorato messaggio, tenendo presente la difficile situazione che Taranto  – e l’Italia intera – stanno attraversano per via della vicenda Ilva. Papa Francesco che non ha mai dimenticato di far arrivare parole di vicinanza e di sostegno ai più deboli pensa ai tanti operai, e non solo, a rischio lavoro e salute.
Papa Francesco ha espresso “il suo bene-agurante pensiero, esprimendo cordiale vicinanza alla cara popolazione ed assicurando la sua preghiera “.

”E’ necessario uscire dalla logica del mero consumo, che mette in conto inaccettabili ‘danni collaterali’, e promuovere forme di produzione agricola e industriale che rispettino l’ordine della creazione e soddisfino i bisogni primari di tutti”. Lo scrive la Conferenza Episcopale Italiana in un messaggio inviato all’arcivescovo di Taranto, monsignor Filippo Santoro,