Allenatore orco? Confermati 7 anni in appello

Confermata in appello la condanna a 7 anni per l'allenatore di calcio di Tricase. Le accuse vanno dalla violenza sessuale, alla pornografia, alle minacce nei confronti dei ragazzini della società.

Vincenzo Alfarano

TRICASE- Violenza sessuale, pornografia minorile, istigazione alla prostituzione, molestie e atti persecutori nei confronti di ragazzini: confermata in appello la condanna a 7 anni per Vincenzo Alfarano, 55enne ex allenatore di una società sportiva di calcio e pallamano di Tricase.

Fu arrestato un anno fa quando venne fuori una storia terribile: stando alle indagini, l’uomo avrebbe mandato sms ai ragazzini degli sms in cui si faceva riferimento a rapporti sessuali e in cui erano evidenti minacce perchè le vittime non parlassero. Alfarano, a dicembre 2012, era stato condannato con rito abbreviato.