Schianto nella notte, un morto e 4 feriti

È morto sul colpo Francesco Romano, il laertino rimasto vittima nello schianto avvenuto nella notte sulla statale 7. Si contano anche 4 feriti, fortunatamente fuori pericolo.

ambulanza

LATERZA- È di un morto e 4 feriti il bilancio dell incidente avvenuto nella notte sulla statale 7, la Laterza-Castellaneta. È deceduto sul colpo un 38enne: Francesco Romano, di Laterza. Due dei 4 feriti, e cioè le persone che erano alla guida al momento della tragedia, hanno invece 64 e 47 anni entrambi laertini.

Sono due le auto coinvolte nello schianto. Una Renault Clio, guidata dal 47enne ed una Alfa Romeo 156 con l’uomo più anziano al volante, francesco romano sul lato passeggero e gli altri due feriti sui sedili posteriori. Ancora misteriose le cause dell incidente. Per il 38enne però non c’è stato nulla da fare.

Il personale medico giunto sul posto con l’ambulanza del 118, per lui , non ha potuto far altro che constatare la morte. L’impatto è stato tale da strappargli la vita in un attimo.

Il 38enne lascia i familiari e la fidanzata, titolare di un noto bar di Laterza. Corsa, invece, in ospedale per gli altri 4 che sarebbero tutti fuori pericolo, anche se resta riservata la prognosi. Due sono ricoverati all’ospedale di Castellaneta e ad altri due al SS annunziata di Taranto.

Sul posto sono arrivati inoltre i carabinieri della stazione di Laterza. Agli uomini del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Castellaneta il compito invece di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. L’attenzione ora è concentrata sugli aspetti medico legali. Si attendono infatti i risultati dell’alcol test e del narco test per verificare l’eventuale alterazione psicofisica dei conducenti, i quali comunque hanno fornito documenti di guida regolari.