“Bottino a catinelle”, maxi furto nel cinema

Colpo grosso al Multisala Andromeda, a Brindisi. Ladri via con 100mila euro, l'incasso del week-end dedicato al film di Checco Zalone “Sole a catinelle”. Indaga la polizia.

Andromeda_Brindisi

BRINDISI- Sono andati a colpo sicuro, immaginando di trovare le casse piene. Ed effettivamente così è stato. I ladri che hanno svaligiato il multisala Andromeda, nel quartiere Bozzano, a Brindisi, erano consapevoli di trovare un bottino ragguardevole, stimato intorno ai 100mila euro, la cifra record incassata grazie alla pellicola di Checco Zalone, “Sole a catinelle”, campione di incassi già solo nel primo week-end di programmazione, in tutta Italia ed ovviamente anche nel capoluogo messapico.
A dare l’allarme, lunedì mattina, è stata un’addetta delle pulizie che al suo arrivo ha fatto la scoperta. Sul posto, i primi ad arrivare sono stati gli agenti delle Volanti che, dopo il sopralluogo di rito, hanno avviato le indagini.

Stando alla ricostruzione dell’accaduto, i banditi si sarebbero introdotti nella struttura dopo aver forzato una piccola finestra sul tetto. Poi, dopo aver manomesso il sistema di allarme e quello di videosorveglianza, hanno agito indisturbati. Hanno raggiunto gli uffici ed hanno portato via la cassaforte, con tutto il suo prezioso contenuto, trascinandola in strada per poi caricarla su un camion.  Il furto è stato commesso nelle ore notturne.