Il Nardò non si presenta e scrive la parola fine. Il Grottaglie vince a tavolino

Il Grottaglie vince a tavolino la partita contro il Nardò: i neretini non si presentano. La società sarà esclusa dal campionato

calcio

GROTTAGLIE- Il Grottaglie vince a tavolino la partita contro il Nardò che, non presentandosi (era la quarta volta) farà scattare la radiazione della società.
Alle 15,15 l’arbitro, il sig. Perrotti di Campobasso, ha decretato la fine di una partita mai disputata. Nelle prossime settimane il Nardò sarà escluso dal campionato. La prossima stagione, se saranno sanati tutti i debiti verso i tesserati e le leghe, il Nardò potrà chiedere l’iscrizione al campionato di Eccellenza pugliese altrimenti si dovrà costituire una nuova società con la richiesta di iscrizione ad un campionato inferiore a quello di Eccellenza.