Il Brindisi cerca il riscatto immediato contro il Real Vico

La debacle di domenica scorsa è già un lontano ricordo. I ragazzi di mister Ciullo puntano al successo contro il Real Vico per rilanciarsi nei piani alti della classifica. Il Fanuzzi è pronto a sostenere i biancazzurri.

Salvatore Ciullo

BRINDISI- Sulla scia della sconfitta inattesa di domenica scorsa, il città di Brindisi cerca l’immediato riscatto in campionato al Fanuzzi contro il Real Vico. Il tecnico della formazione ospite punta tutto sull’orgoglio dei suoi ragazzi che hanno inanellato una serie di sconfitte che hanno di fatto fermato il cammino in classifica. Mister Ciullo conta di dimostrare che la battuta di arresto accusata a Policoro la scorsa settimana è stato soltanto un incidente di percorso e nulla piu’ e lancia il suo dictat: tornare subito a vincere.

Carico da un punto di vista agonistico e con un organico superiore tecnicamente al prossimo avversario, il Brindisi arriva al confronto in piena forma e senza grossi affanni. Ciullo recupera il centrocampista De Martino, che ha scontato le tre giornate di squalifica rimediate dopo il derby con il Taranto. De Martino potrebbe affiancare Marsili a centrocampo sin dal primo minuto. Il suo impiego potrebbe aprire un varco per l’under Fella che andrebbe a giocarsi un’importante chance in attacco.

I biancazzurri che hanno mancato l’appuntamento con l’aggancio alla vetta domenica scorsa, pur restando con il fiato sul collo della battistrada, non concederanno altre possibilità ai diretti avversari e spinti da una tifoseria in fermento, puntano soltanto alla vittoria contro il Real Vico che pure resta un avversario temibile ma non insuperabile.